Cosa sono gli standard LVD

Cosa sono gli standard LVD

La normalizzazione ha svolto un ruolo di primo piano nella creazione del mercato unico dell'UE. Gli standard supportano la concorrenza basata sul mercato e contribuiscono a garantire l'interoperabilità di prodotti e servizi complementari. Combattono e combattono per ridurre i costi, migliorare la sicurezza e migliorare la concorrenza. le norme sono importanti per il pubblico a causa del loro ruolo in materia di salute, sicurezza, sicurezza e protezione ambientale. L'UE ha una politica di standardizzazione attiva, promuovendo e migliorando le norme come modo per regolamentare meglio la competitività dell'industria europea. In altre parole, sono stati emessi standard per aumentare la concorrenza.

Evoluzione della politica di standardizzazione nell'UE

Standardizzazione Joint Venture

La strategia per il mercato unico, prevista nell'ambito della Joint Venture di standardizzazione, è identificata come un modo innovativo per raggiungere le priorità attraverso una cooperazione aperta pubblico-privato.

In 1 giugno il pacchetto di standardizzazione 2016 definisce la sua visione di una politica di standardizzazione unica ed efficiente che si adatta all'ambiente in conformità con le mutevoli risoluzioni della Commissione, supporta molteplici politiche e apporta benefici sia alle aziende che ai consumatori e ai lavoratori.

Attuazione del programma di lavoro annuale dell'Unione per la normalizzazione europea

L'Europa pubblica annualmente il programma di standardizzazione del lavoro annuale della Commissione europea. Il programma rivela l'intenzione della Commissione di utilizzare la standardizzazione per sostenere la legislazione o le politiche nuove o esistenti. Questo può portare a intenzioni formali). L'obbligo del prossimo anno è stato adottato dal regolamento europeo di normalizzazione (UE) n. 1025 / 2012 Act per identificare le priorità strategiche.

Il contatto è stato fatto sul programma di studi annuali 2016 adottato a giugno 2017

La comunicazione è stata fatta sul programma di studi annuali 2016 adottato a gennaio 2016

Il contatto è stato fatto sul programma di studi annuali 2014 adottato a luglio 2015

Contatti Il programma di lavoro annuale per 2014 si basa sul programma accettato in 2013

Il programma annuale di studi sulla standardizzazione europea (87 KB) è stato condotto tramite 2012

L'elenco degli organismi nazionali di standardizzazione (2013) è il seguente:

Sostanza trasparente 3 appartenente ai programmi di lavoro delle organizzazioni di normalizzazione

gli standard sono la clausola di trasparenza 4

Clausola di accesso alle PMI 6 agli standard

Ci sono clausole 15 e 17 relative al finanziamento del sindacato

Il regolamento 2012 di standardizzazione europea è il seguente;

Il regolamento (UE) n. 1025 / 2012 mira a migliorare la procedura partecipativa fissando norme europee per renderla più rapida e inclusiva. Questo ottobre è stato adottato da 2012. L'obiettivo è di garantire nuovamente la concorrenza.

Più standard in Europa e più velocemente (2011)

In 2011, la Commissione ha proposto una serie di misure per rafforzare il sistema di standardizzazione, queste misure sono le seguenti;

Migliorare la cooperazione con le principali organizzazioni europee di normalizzazione

Preparare gli standard europei, con l'aiuto di organizzazioni che rappresentano questa massima amnistia, preparandosi per il germe, ad esempio i consumatori, le piccole imprese (PMI), le organizzazioni ambientali e sociali,

La crescente importanza degli standard globali in materia di TIC svolgerà un ruolo più importante nell'UE;

una crescente domanda di servizi alle norme europee per i servizi aumentando il numero di

Altri richiedono l'approvazione del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea. Alcune di queste azioni verranno implementate immediatamente, mentre arriva l'approvazione.

Comunicazione di visione strategica per gli standard europei

Diffusione della proposta di standardizzazione europea

Documento di lavoro dei servizi della Commissione